associazione massimo gaia

Tel: +39 011 22 92 076
Tel: +39 348 1543340

 

  • Wix Facebook page
  • Wix Twitter page
  • YouTube App Icon
  • Google+ App Icon

L'Associazione Massimo Gaia nasce dopo un viaggio in Kenya nel Dicembre 2003 da una idea dei genitori di Massimo scomparso nel 2002 a seguito di un tragico incidente stradale.

 

Una tribù masai del Kenya occidentale si trovava in stato di totale indigenza e i bimbi non potevano arrivare all'ospedale della capitale lontano sei ore d'auto se non gia compromessi o deceduti.

La Dr.ssa Anne Wattebled della ONG I&S ci ha proposto una collaborazione per creare una scuola e un dispensario per la tribù Masai , anno dopo anno abbiamo raccolto fondi grazie alla partecipazione di amici, parenti e conoscenti alle manifestazioni organizzate da AMG e siamo riusciti a raggiungere i nostri obbiettivi.

Grazie di cuore a tutti.

 

Ecco la piccola Tiziana che ha compiuto un anno.

La bellissima figlia di Mhurani cresce!

Amici e sostenitori dell’Associazione Massimo Gaia,

 

con rincrescimento vi comunico che l’annuale incontro previsto per il 22 p.v. è rimandato a data da destinarsi, per salvaguardare la salute di tutti a causa dei noti problemi in atto.

Il Presidente AMG:

 

Sergio Gaia

 

Oggetto: ricerca di fondi a profitto di

InterAction & Solidarity Monaco per contribuire significativamente alle missioni che daranno accesso all’educazione, alla salute publica, ed a rinforzare le capacità locali. Dal 2004, grazie alla generosità dei suoi donatori e all’impegno dei suoi soci, AMG fa parte integrante dell’avanzamento dei progetti compiuti sul terreno.

 

 

CHI SIAMO​ :

 LA NOSTRA MISSIONE

 

ASSOCIAZIONE MASSIMO GAIA   é un donatore e partner di InterActions & Solidarity Monaco, nel campo:  dell'educazione patrocinando bambini e studenti della Scuola

OL DOINYO OIBOR;  nel campo della salute, partecipando finanziariamente alla costruzione del dispensario;  e nel campo dell'urgenza alimentare nei momenti delle crisi umanitarie.

 

 

INTERACTION&SOLIDARITY (I&S)  è una O.N.G. di sviluppo, apolitica e non confessionale, è l’appellazione di Wings For Earth / des Ailes pour la Terre dal 2010. Con una dinamica di sviluppo durevole, InterAction & Solidarity accompagna le comunità nel loro processo di trasformazione al fine di ridurre la povertà e preservare l'ambiente.

 

 

 

Cari amici di AMG, 

Ecco le foto delle prime 4 case dell'Associazione Massimo Gaia ad Elleborr. La quinta non è stata completata perché i camion che trasportavano i mezzi di costruzione non potevano passare sulla strada, a causa delle inondazioni che l'hanno distrutta. Stesso discorso per le due case aggiuntive.

Un membro del team SND ha avuto un incidente d'autobus a Moyale la scorsa settimana ed è morto, il che ha causato un sacco di problemi alla squadra.
Lo stato delle strade è catastrofico, intere sezioni sono crollate.

Attualmente, Jamal è sul posto e sta valutando lo stato della rete stradale per continuare la costruzione e portare l'attrezzatura al sito.

È urgente continuare la costruzione, ma ora il trasporto è bloccato.


Ecco i dettagli delle 4 case completate; mi mancano informazioni più specifiche sulla storia di alcune famiglie:

1 / Il proprietario è la signora Diramu Tadi, 70 anni. 8 persone vivono in casa, per lo più persone anziane raggruppate insieme dal massacro e aiutate dalle famiglie sfollate. È un po' come l'asilo di Elleborr, molte madri affidano i loro bambini a queste persone quando devono lavorare.

 

2 / Il proprietario è la signora Halakhu Huka. 8 persone vivono in casa, compresi suo marito e sua sorella. Le altre persone sono bambini e non so esattamente se sono tutti figli della coppia, o se alcuni dei bambini sono quelli di sua sorella. Halaku è molto coinvolto nel settore agricolo sviluppato da I & S.

 

3 / Il proprietario è il sig. Gufu Dalacha, 10 persone vivono nella casa; insieme a sua moglie, ha soccorso anziani e bambini i cui genitori vivono nel campo profughi di Magado in Etiopia dopo il massacro di Badha Hurri.

 

4 / Il proprietario è la signora Iyayo Dabassa. 4 persone vivono in casa: Iyayo, suo marito, vedovo, così come il loro figlio e il figlio di suo marito. Iyayo è molto attivo nel laboratorio di cucito.


Ringraziamo chi ha organizzato la cena per la raccolta fondi per Elleborr lo scorso settembre, in cui Luciana era presente e ci ha annunciato la donazione di AMG a favore della costruzione delle case.

Elleborr ha due strade principali ora: Associazione Massimo Gaia Street e Grant Thornton Street!

Il serbatoio dell'acqua è stato sicuramente installato ieri, presumibilmente trainato da un trattore, ma la rete di comunicazione è stata inattiva da quando il pilone Safaricom è stato abbattuto.

Le autorità si sono impegnate a farlo funzionare di nuovo.

Grazie di cuore.

AIUTACI :

Diventa socio dell' Associazione Massimo Gaia
qui di seguito trovi tutte le indicazioni per poter
donare un sorriso e una speranza a queste 
persone.

 

 

UNICREDIT BANCA

Agenzia 08019 TO/VILLARI

C/C  103493143

ABI:  02008      CAB: 01119     CIN:  "A"

IBAN:  IT 18 A 02008 01119 000103493143


www.associazionemassimogaia.com
 
 

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

LE NOSTRE OPERE

Una raccolta di immagini che esprimono quanto il valore delle vostre donazioni abbia influito sulla comunità Masai

Ecco le foto che documentano il nostro viaggio nella comunità Masaii.
Molti progessi sono stati compiuti durante questi anni:
un dispensario, la pompa dell'acqua, medici e tanto altro ancora,
grazie all'efficacia della ONG I&s alla quale sono inviate le nostre donazioni.

GALLERIA FOTO:

 

© Copyright. Tutti i testi e le immagini presenti in questo sito(testi, fotografie, loghi, grafiche)  sono di proprietà dell Associazione Massimo Gaia,

Per qualsiasi utilizzo e copia vedi l'apposita sezione Contatti

Disegned by Marco Cannone